CISTERNA DI LATINA – Primo allenamento congiunto della stagione per la Top Volley e prima occasione per sviluppare sul campo il lavoro svolto in questa prima fase di stagione. Davanti a un discreto pubblico, assiepato sulle tribune del palazzetto dello sport di via delle Province a Cisterna di Latina, la squadra di coach Lorenzo Tubertini ha affrontato la formazione di Sabaudia che parteciperà al prossimo campionato di serie A3. A poco più di un mese dall’inizio della stagione di Superlega, il 20 ottobre la Top Volley riceverà a Cisterna il Perugia, il test match s’è chiuso con 3-0 per la Top Volley, con il quarto set extra vinto 27-25. 

“Sono contento perché ci serviva questo allenamento congiunto, al termine di un periodo lungo di lavoro, è stato un test per verificare quanto siamo riusciti a fissare quello che stiamo provando in settimana – chiarisce il coach Tubertini a fine match – mi è piaciuto il ritmo di gioco e sono molto soddisfatto anche dei giovani che sono riusciti a stare in campo bene, con ordine e in linea con quello che stiamo facendo. Avremo anche dati nuovi su cui continuare a lavorare”. Un po’ di emozione ma tanta determinazione per Luca Rossato, lo schiacciatore pontino alla sua prima stagione in Superlega. “Sono sceso in campo da titolare fin dall’inizio quindi l’emozione era tanta, i compagni mi hanno aiutato molto e ho cercato di dare il meglio contro la mia ex squadra – ha spiegato la banda – sto studiando molto con il coach e sto cercando di continuare il mio percorso di miglioramento”.

Senza i Nazionali Szwarc (che arriverà sabato per poi ripartire alla volta del Giappone), Van Garderen, Patry, Karlitzek e Palacios, ancora impegnati con le rispettive selezioni, Tubertini ha schierato Daniele Sottile in palleggio opposto a Samuel Onwuelo, Luca Rossato e Alex Skoreiko (schiacciatore aggregato al gruppo) di banda, al centro Andrea Rossi e Alberto Elia con Mimmo Cavaccini libero. Nel corso del match poi c’è stato spazio anche per il libero Rondoni e Margagliano, giovanissimo schiacciatore classe 2002 arrivato direttamente dal vivaio della Top Volley. La Top Volley ha vinto i primi tre set (3-0), poi è stato concordato di giocare un quarto set extra in cui Tubertini ha messo a riposo Sottile, Cavaccini ed Elia e ha dato spazio stabilmente al resto del gruppo, che insieme a Rossato portano a tre gli Under 20 contemporaneamente in campo. Nel primo la Top parte fortissimo (12-2), poi mantiene il margine di vantaggio (16-7) con il parziale chiuso 25-11 dal giovanissimo Rossato, classe 2001, che fa parte della rosa della Superlega. Nel secondo la partita è più combattuta (7-4, 14-12, 16-13), c’è un brevissimo spazio anche per Margagliano (per Elia) e per Peslac (per Sottile), con il secondo set che si chiude 25-21. Nel terzo entra anche Rondoni (10-5) e Sottile e compagni chiudono 25-15. Poi i due allenatori concordano un quarto set extra che la Top Volley chiude ai vantaggi (27-25) con l’ace di Elia. 

TOP VOLLEY LATINA – GESTIONI & SOLUZIONI SABAUDIA 3-0 (4-0)

TOP VOLLEY: Peslac 2, Cavaccini (lib.), Sottile 3, Rossato 13, Skoreiko 12, Elia 12, Rossi 12, Onwuelo 21, Rondoni (lib.), Margagliano 1. All. Tubertini

GESTIONI & SOLUZIONI SABAUDIA: Mastracci 2, Katalan 3, Kouznetsov 12, Gradi 14, Pilotto 3, Sorrenti 9, Bisci (lib.), Garofolo 4, Schettino 1, Fortunato (lib.), Gallo. All. Passaro

Parziali: 25-11, 25-21, 25-15 (4° 27-25)

Statistiche: 102-73 (1h 29’) Latina: attacco 52%, ricezione 75% (52%), aces 7 (err.batt. 16), muri pt. 9; attacco 33%, ricezione 53% (29%), aces 1 (err.batt. 14), muri pt. 6;  


Giuseppe Baratta
marketing and communication manager of Top Volley Latina
phone +39 335 8334331
phone2 +39 393 9634990
marketing@top-volley.it
Twitter @giuseppebaratta

Top Volley Latina
Italian volleyball Superlega team www.top-volley.it
operational headquarters
via Don Morosini 125 – 04100 Latina (ITALY)
phone +39 0773 284256 | fax +39 0773 284835

Test match, successo Top Volley. Tubertini: “Mi è piaciuto il ritmo di gioco e sono molto soddisfatto anche dei giovani” Giuseppe Baratta
count: 1, uri: https://www.grubitalia.it/grgadv/get-adv-link.php
Share This