Dopo diverse belle prestazioni, arriva lo stop per la Top Volley in casa della capolista Zagarolo. Arrivata nella città prenestina già in organico largamente rimaneggiato, la giovane squadra pontina doveva quantomeno contrapporre a queste deficienze una prestazione sopra le righe, ma invece ha subito il gioco della squadra di casa, che ha sin dalle prime battute messo sotto pressione i ragazzi di Feragnoli che nel corso dell’intero match, hanno via via perso lucidità e calati inevitabilmente poi nel rendimento. Da come recita il tabellino, solamente nel primo set c’è stata battaglia, con Zagarolo a fare il match e la Top Volley a cercare di rimanere attaccata agli avversari che, nelle battute finali dello stesso, hanno avuto il merito di accelerare e dare la spinta vincente e necessaria alla conquista del parziale. Negli restanti set, come detto, la squadra pontina è andata piano piano smarrendosi, d’altronde il sestetto costretto a mettere in campo il tecnico pontino era assolutamente inedito, con automatismi in campo non propriamente oliati tra i reparti e, viene da se che Zagarolo non si è fatta certo impietosire da questa situazione, ma ha continuato a fare la sua partita chiudendo in tranquillità gli ultimi due set e conquistando così una vittoria che la conferma in testa alla classifica. (sb).

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO – SERIE C – GIRONE A
12° GIORNATA DI ANDATA – PARTITA DEL 12/01/2019
GSDP ZAGAROLO – TOP VOLLEY LATINA 3-0 (25-20; 25-18; 25-14)

ZAGAROLO: Antonacci, Baldini F., Baldini L., Cilia, Cirulli, D’Ascenzi, Petrilli, Sabbi, Salvatore, Sinibaldi, Zagaria, Orlandi (L1), Fiorito (L2). 1° all. Scalabrella, 2° all. Rizza.
TOP VOLLEY: Feragnoli 2, Rossato 9, Moretto 2, Montini 5, Margagliano, Troiani 3, Patria 9, Di Veroli (L). 1° all. Feragnoli.
Arbitri: Greco, Clema.

Settore giovanile (serie C) raggruppamento A, la Top Volley Latina sconfitta a Zagarolo Giuseppe Baratta
Share This