LATINA – La Top Volley trova alla penultima giornata la matematica salvezza, battendo sul proprio campo nientemeno che la capolista Zagarolo, già vincitrice con pieno merito del campionato, al termine di una bella gara, ben giocata dai ragazzi pontini. Scesi in campo con l’obiettivo di guadagnare almeno un punto per raggiungere la salvezza, i ragazzi di coach Feragnoli hanno approcciato il match nella maniera giusta e, dopo una prima fase di studio, hanno iniziato ad aumentare il ritmo, cogliendo di sorpresa Zagarolo, Troiani a muro dettava legge, l’intesa trai reparti trovava subito le giuste combinazioni e il primo set filava liscio, chiuso a favore con ampio margine. Il secondo set risultava essere più combattuto, tirato, con gli ospiti che risultavano essere più ordinati e incisivi, coach Scalabrella alternava in cabina di regia i due fratelli Baldini, dando meno punti di riferimento ai pontini, che però erano bravi a rimanere attaccati al match e, con qualche sofferenza, andare a chiudere a proprio favore 25-22, dopo l’allungo finale, liberando l’urlo di gioia per l’obiettivo raggiunto. Con la mente più libera e senza pressioni, il terzo set veniva giocato da entrambe le squadre in assoluta scioltezza, con lo spettacolo che ne guadagnava, per il piacere del pubblico presente sugli spalti. Bravi tutti, davvero, dove spiccavano le prestazioni di D’Amico e Rossato in casa biancoblu e di Sabbi e D’Ascenzi in quella ospite, set giocato punto su punto per tutta la sua durata, fino al break finale della formazione prenestina che ai vantaggi si aggiudicavano il parziale. Il quarto set era praticamente la fotocopia del set di apertura del match, pontini a fare la gara e Zagarolo a rincorrere con qualche difficoltà. Coach Feragnoli dava spazio a tutti i suoi effettivi, senza che il gioco e risultato venissero penalizzati, tutti gli attaccanti andavano regolarmente a segno, Zagarolo non era più combattivo come in precedenza, la Top Volley aumentava il suo vantaggio e andava trionfalmente a vincere 25-16, tra gli applausi del divertito pubblico.(sb).

TOP VOLLEY LATINA – GSDP ZAGAROLO 3 – 1
TOP VOLLEY: Feragnoli 3, Rossato 14, D’Amico 19, Bragazzi 7, Patria 13, Montini, Picca 2, Troiani 12, Donfrancesco, Di Veroli (L). n.e. Moretto. 1° all. Feragnoli, 2° all. Fassino.
ZAGAROLO: Petrilli 3, Baldini F. 2, Cilia, Baldini L. 3, Salvatore, D’Ascenzi 9, Sabbi 15, Cirulli 5, Antonacci 1, Zagaria (L). 1° all. Scalabrella.
Arbitri: Gianni, Albanesi
Parziali: 25-16; 25-22; 24-26; 25-16
Top Volley: Bv 8, Bs 18, M 13
Zagarolo: Bv 3, Bs 14, M 1
Durata set: ’17, ’22, ’24, ’17.

Settore giovanile (serie C) la Top Volley Latina supera la capolista Zagarolo (3-1) e conquista la salvezza matematica Giuseppe Baratta
count: 1, uri: https://www.grubitalia.it/grgadv/get-adv-link.php
Share This