CISTERNA DI LATINA – Allenamento congiunto al Palazzetto dello Sport di Cisterna di Latina tra la Top Volley e il Roma Volley Club di serie A3, è stato il terzo test-match di questa preparazione atletica che s’è concluso con la vittoria della formazione pontina per 3-1, dopo quelli vinti 4-0 contro Sabaudia (A3) e Massa Lubrense (B). “Sono discretamente soddisfatto di questo allenamento perché abbiamo giocato quattro buoni set, ci serviva visto che domani Arthur Swarc riparte, gli avversari ci hanno messo sotto pressione con la battuta e il cambio palla, bene anche Luca Rossato che è un giovanissimo e ha avuto diversi momenti in cui uno della sua età sarebbe potuto anche uscire dalla partita ma lui è stato bravo a restare concentrato e ha fatto cose molto buone con la squadra – spiega il coach Lorenzo Tubertini – l’amichevole di giovedì con Sora sarà sulla falsa riga di questa”. Soddisfatto anche Milan Peslac. “Hanno giocato molto bene, hanno spinto in battuta e sono andati discretamente bene nel muro e difesa, noi invece ci siamo trovati un po’ sotto pressione anche perché forse stiamo giocando con gente fuori ruolo – ha aggiunto Milan Peslac – con i compagni va tutto bene, abbiamo formato un bel gruppo, sto seguendo con il coach un percorso a lungo termine”. Domani mattina (martedì) il polacco Arthur Szwarc partirà alla volta di Tokyo per partecipare alla World Cup con il Canada che ha aggiunto: “abbiamo giocato una buona partita, loro sono stati aggressivi, noi siamo stati bravi anche a muro e dai nove metri, ora partirò per il Giappone per confrontarmi con i migliori team del mondo e in contemporanea mi preparerò per essere pronto all’inizio della stagione di Superlega, per il primo match con Perugia”.

Senza i Nazionali ancora impegnati agli Europei e nell’imminente World Cup (l’opposto Patry e gli schiacciatori Van Garderen, Palacios e Karlitzek, quest’ultimo appena eliminato dagli Europei con la sua Germania) in avvio il coach Lorenzo Tubertini schiera Sottile in cabina di regia opposto a Onwuelo, di banda due giovanissimi Rossato (2001) e il secondo libero Rondoni (1999), al centro Szwarc e Rossi con Cavaccini libero. L’allenamento congiunto prevedeva la particolarità della seconda opportunità in caso di errore al servizio così nel match sono coinvolti anche Elia e Peslac, in alternativa, dalla linea dei nove metri, pronti a colpire con il servizio, riducendo di fatto al massimo i tempi morti, stessa opportunità per i capitolini dall’altra parte della rete.

Nel primo set la Top Volley chiude 25-20 in 20 minuti (14-10, 20-13) mentre nel secondo spicchio di gara gli avversari trovano la vittoria (20-25), nel frattempo Tubertini dà spazio a Elia al posto di Rossi, lasciando invariato il resto del sestetto. Il terzo parziale è ancora di Latina (25-19) con un equilibrio piuttosto costante almeno fino al 16 pari. Avanti 2-1, nel quarto set, fuori Sottile per Peslac in palleggio con Onwelo opposto, di banda sempre Rossato e Rondoni con Szwarc ed Elia al centro e Cavaccini libero. Latina chiude 3-1 con il 25-23 finale: equilibrio fino al 15 pari poi Latina mette il naso avanti (20-18 e 23-19). Giovedì 26 settembre altro allenamento congiunto, il primo con un Club di Superlega: alle 17:30 al palazzetto dello sport di Cisterna arriverà il Sora.

TOP VOLLEY – ROMA VOLLEY CLUB 3-1
TOP VOLLEY: Peslac 1, Szwarc 17, Cavaccini (lib.), Sottile 5, Rossato 11, Elia 4, Rossi 8, Onwuelo 22, Rondoni 8. Ne: Margagliano. All. Tubertini
ROMA VOLLEY CLUB: Calarco 16, Cicchinelli 1, Zappoli 8, Sperotto 6, Antonucci 6, De Vito 1, Rossi 5, Consalvo ne, Zaccari 2, Rizzi (lib.), Loreto 10, Borraccino 4, Stirpe (lib.), Mandolini 5. All. Budani
Parziali: 25-15 (20’), 20-25 (26’), 25-19 (24’), 25-23 (24’). 95-82 (1h 34’)
Statistiche: Latina: ricezione 58% (28%), attacco 45%, aces 14 (err.batt. 21), muri pt. 11; Roma: ricezione 49% (30%), attacco 40%, aces 7 (err.batt. 15), muri pt. 8;


Giuseppe Baratta
marketing and communication manager of Top Volley Latina
phone +39 335 8334331
phone2 +39 393 9634990
marketing@top-volley.it
Twitter/Instagram @giuseppebaratta
www.giuseppebaratta.it

Top Volley Latina
Italian volleyball Superlega team www.top-volley.it
operational headquarters
via Don Morosini 125 – 04100 Latina (ITALY)
phone +39 0773 284256 | fax +39 0773 284835

La Top Volley supera Roma (3-1) nel test match. Tubertini: “Quattro set utilissimi, ci hanno messo sotto pressione” Giuseppe Baratta
count: 1, uri: https://www.grubitalia.it/grgadv/get-adv-link.php
Share This