CISTERNA DI LATINA – Altro importante colpo in entrata per la Top Volley Cisterna. Georgi Seganov, il palleggiatore titolare della Bulgaria, sarà a disposizione del coach Lorenzo Tubertini per la prossima stagione di Superlega: 26 anni, 198 centimetri, esperienza internazionale da vendere, arriva al Club pontino dall’Halkbank Ankara in Turchia dopo essere cresciuto nel settore giovanile del Cska Sofia. «Ho accettato la proposta della Top Volley Cisterna perché mi è piaciuto il progetto di una società con molta storia alle spalle e con grandi ambizioni e poi adoro poter fare grandi cose» assicura Seganov, stabilmente in Nazionale maggiore dal 2013. «Siamo molto felici di poter dare il nostro benvenuto a Georgi Seganov, un pallavolista di livello internazionale che impreziosisce ancora di più il nostro roster che è stato allestito con l’obiettivo di competere per posizioni importanti della classifica della prossima Superlega» aggiunge il presidente Gianrio Falivene. Seganov, che è stato anche il migliore al servizio (due aces) nella semifinale del torneo di qualificazione olimpica di Berlino, si affianca a Daniele Sottile, che arriva da dieci stagioni alla Top Volley impreziosite dall’argento olimpico di Rio 2016.

ALLENAMENTI A CASA – Georgi Seganov si sta allenando a casa, un po’ come tutti gli atleti in questo periodo di convivenza con la pandemia da coronavirus Covid-19. «Faccio dei piccoli esercizi con un programma che mi permette di tenermi in forma, mi sto allenando nel giardino di casa visto che ora sono con la mia famiglia – spiega il palleggiatore bulgaro – mi preparo per una stagione che mi aspetto intensa e combattuta, sono convinto che potremo fare cose interessanti, sicuramente non mancheranno le emozioni e le grandi vittorie».

LA SUPERLEGA – Tanta esperienza in campo internazionale con la maglia della nazionale bulgara guidata da coach Silvano Prandi, un altro ex della Top Volley confermato proprio in queste ore ancora alla guida della Nazionale bulgara, e con lui in squadra anche ex Top Volley come Skrimov e Penchev, ma Seganov conosce molto bene la Superlega italiana visto che ha già giocato per due stagioni al Sora. «Ricordo molto bene le partite contro la Top Volley, ero più giovane, avevo 19 anni, ed era una delle mie prime partite nel cuore dell’Europa e ho ancora quei match salvati sul mio computer, così appena firmato il contratto mi sono precipitato a vederle di nuovo». Dopo l’esperienza italiana, nel 2018, Georgi Seganov s’è trasferito in Turchia dove ha giocato prima nel Maliye Piyango (formazione di Ankara che la Top Volley ha superato nelle semifinali della Coppa Cev del 2013) e poi nell’Halkbank Ankara, il club turco con cui i pontini hanno ceduto solo nella finalissima della Coppa Cev 2013. Seganov si aggiunge agli arrivi del centrale tedesco Tobias Krick, all’opposto Giulio Sabbi, alle bande Kevin Tillie e Oreste Cavuto a cui si aggiungono i rinnovi di Andrea Rossi (alla Top Volley dal 2014), del libero Mimmo Cavaccini e dell’altro centrale Arthur Szwarc.

Georgi Seganov
Palleggiatore
Razlog (Blagoevgrad), Bulgary
10/6/1993
Altezza 198 cm

2019/2020 A Halkbank Ankara (TUR)
2018/2019 A Spor Toto (TUR)
2017/2018 A1 Biosì Indexa Sora
2016/2017 A1 Biosì Indexa Sora
2014/2016 A CSKA Sofia (BUL)


Giuseppe Baratta
communication manager of Top Volley Cisterna
phone +39 335 8334331
phone2 +39 393 9634990
press@top-volley.it
Twitter/Instagram @giuseppebaratta
www.giuseppebaratta.it

Top Volley Cisterna
Italian volleyball Superlega team www.top-volley.it
operational headquarters
via Don Morosini 125 – 04100 Latina (ITALY)
phone +39 0773 284256 | fax +39 0773 284835

Georgi Seganov alla Top Volley Cisterna «Adoro poter fare grandi cose». Falivene: «Impreziosisce il nostro roster» Giuseppe Baratta
count: 1, uri: https://www.grubitalia.it/grgadv/get-adv-link.php
Share This