CISTERNA DI LATINA – Continuano gli allenamenti domestici per gli atleti della Top Volley Cisterna. Con il campionato di Superlega in pausa e con gli allenamenti collettivi sospesi, i ragazzi di coach Lorenzo Tubertini si allenano a casa e lo fanno seguendo le indicazioni degli allenatori. «Da questa stagione avevamo già implementato il progetto di class-room, uno strumento multimediale per poter scambiare dati e informazioni riguardo lo studio degli avversari e di sé stessi – spiega Tubertini, scendendo nei dettagli del progetto multimediale focalizzato sullo studio – dalla sospensione del campionato, dopo un breve periodo di sosta, si ricomincia a organizzarci per farci trovare pronti per un eventuale ripartenza delle attività: una sorta di smart-working per curare sempre meglio i dettagli. In questa fase di stop imposto per la situazione sanitaria non è stato complicato per loro continuare a lavorare in questo modo perché lo facevano già». Con le indicazioni del coach Andrea Pozzi i ragazzi stanno lavorando. «Stiamo cercando di occuparci dei ragazzi dal punto di vista fisico con l’attività del preparatore Andrea Pozzi, il suo lavoro è importante in questa fase perché l’obiettivo è quello di mantenere un livello minimo e una sorta di preparazione per non dover ricominciare praticamente da zero».

Daniele Sottile, capitano della Top Volley, si sta allenando a casa e oltre alla parte più legata agli esercizi fisici, c’è anche un po’ di tempo per il gioco: una fila di sedie per simulare la rete da gioco e dall’altra parte i due figli piccoli Giulia e Riccardo, con mamma Federica a fare da arbitro. Il video è stato pubblicato sui canali social della Top Volley, proprio come un altro video, questa volta meno giocoso ma più incisivo, in cui il capitano della formazione pontina esorta tutti a rispettare le regole in questo momento complicato per tutti.

«Ci hanno dato poche regole da seguire ma quella più importante è quella di stare a casa perché uniti riusciremo a vincere questa battaglia nel più breve tempo possibile, uniti proprio come tutti i capitani della Superlega e come tutto il mondo del volley che s’è unito in un unico hashtag #Uniti nella partita più importante per raccogliere fondi da devolvere alla Protezione Civile e mi raccomando restate a casa». Il video di Sottile che gioca con i figli e quello in cui sostiene la raccolta fondi per la Croce Rossa sono sui canali social ufficiali della Top Volley Cisterna su Facebook, Instagram, Twitter, Tik Tok e sull’applicazione Telegram con il canale ufficiale della Top Volley.


Giuseppe Baratta
communication manager of Top Volley Cisterna
phone +39 335 8334331
phone2 +39 393 9634990
press@top-volley.it
Twitter/Instagram @giuseppebaratta
www.giuseppebaratta.it

Top Volley Cisterna
Italian volleyball Superlega team www.top-volley.it
operational headquarters
via Don Morosini 125 – 04100 Latina (ITALY)
phone +39 0773 284256 | fax +39 0773 284835

Coach Tubertini lavora con gli atleti in maniera interattiva. Nel video Sottile si allena a casa con i due figli e lancia un monito «Restate a casa» Giuseppe Baratta
count: 1, uri: https://www.grubitalia.it/grgadv/get-adv-link.php
Share This