LATINA – La Top Volley torna dalla trasferta romana contro la Ascor con una vittoria ottenuta con un rotondo 3-0, il terzo consecutivo, che la spedisce a metà classifica, a soli due punti dalla zona playoff, con una classifica cortissima, visto che vede nove squadre raccolte in soli quattro punti. Partita senza storia quella giocata dai ragazzi pontini, padroni del campo per tutto il match, giocando con assoluta tranquillità contro il fanalino di coda, che piena zeppa di giovani, poco ha potuto contro la squadra del capoluogo pontino. Partita in discesa sin dalle prime battute dell’incontro, con la Top Volley alla quale bastava spingere un pochino sull’acceleratore per avere la meglio dei loro avversari. Il coach Feragnoli ha avuto la possibilità di ruotare tutti i suoi uomini, che dal loro canto sono stati bravi a mantenere alta la concentrazione, che in partite come queste, può svanire in un attimo e rovinare quanto fatto di buono in precedenza. Quindi senza prendere sotto gamba il match, i ragazzi pontini hanno iniziato subito ad essere decisivi e a fare punti importanti, continuando su questo trend in ogni set, chiusi rispettivamente a 13, 17 e 19. Ovviamente questa nuova vittoria mantiene alto il morale dei ragazzi che torneranno in palestra per preparare al meglio la partita di sabato prossimo, dove riceveranno la visita del Volley Fiumicino, che li precede di un solo punto in classifica. (sb).

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO – SERIE C – GIRONE A
8° GIORNATA DI ANDATA – PARTITA DEL 02/12/2018

ASD ASCOR ROMA – TOP VOLLEY LATINA 0 – 3
ASD ASCOR: Benfenati, Consorte, Deraco, Di Iorio, Gala, Perricone, Pompili, Rossi, Rossini, Salvatori, Storino, Camilloni (L1), Vasilacos (L2). 1° all. Borzetti.
TOP VOLLEY: D’Amico 11, Feragnoli 3, Pupatello 6, Rossato 13, Bragazzi 2, Moretto 6, Guadagnino 1, Troiani 7, Patria 6, Di Veroli (L). 1° all. Feragnoli.
Arbitri: Fornito, D’Avanzo
Parziali: 13-25; 17-25; 19-25

CAMPIONATO PROVINCIALE DI PALLAVOLO FEMMINILE – SECONDA DIVISIONE
Top Volley Cisterna – Fotomateriale Grossi Domenico 3-0
25-5 / 25-18 / 25-1

Una partita con molte assenze ma giocata molto bene, tutte le ragazze si sono rese utili per la squadra e sono entrate in campo con voglia di vincere. Ora ci alleneremo per la prossima trasferta a Sezze e speriamo di portare a casa un’ altra vittoria.

CAMPIONATO PROVINCIALE DI PALLAVOLO MASCHILE – PRIMA DIVISIONE
Top Volley Latina – Real Piedimonte 2-3
(25-21, 26-24, 18-25, 13-25, 11-15)
Top Volley: Porcari, Margagliano, Sillano, Catalani, Pagliaro, Abagnale, Ippoliti, Neroni, Bragazzi, Davi, Montini, Tornesi. All. Rondoni
Piedimonte: Aceti, D’Agostino, Di Cicco, Di Lillo, Di Mambro, Di Marco, Imperato, Izzo, Petroccione, Pittiglio, Pittiglio, Tufo, Valente. All. Izzo

Avvio spumeggiante per I ragazzi di mister Rondoni che si portano sul 2-0 mostrando a tratti una pallavolo piacevole. Dal terzo set cambia la storia con gli ospiti che trovano le soluzioni giuste e riportano la sfida in parità. Al tie break i padroni di casa inseguono e provano la rimonta ma non riescono nell’impresa. Un punto per muovere la classifica ma due set giocati molto bene fanno ben sperare per la crescita dei nostri ragazzi.

CAMPIONATO PROVINCIALE DI PALLAVOLO MASCHILE – UNDER 16
Top Volley Latina – Sud Pontino 1-3

(23-25, 27-25, 17-25, 17-25)

Top Volley: Torrisi, Brocco, Polidoro, Pacini, Porcaro, Abbate, Loreti, Prosperi Porta, Fabietti, De maria, Astolfi, Toscano, Valenzano. All. Pozzati
Sud Pontino:

Buona la prova dei ragazzi di mister Pozzati nonostante la sconfitta da tre punti. Le individualità degli ospiti hanno avuto la meglio dopo quasi due ore di partita.

Settore giovanile (serie C) la Top Volley Latina vince 3-0 a Roma contro la Ascor Giuseppe Baratta
Share This