LATINA – Due punti molto pesanti, arrivati in trasferta e contro una formazione che nel proseguo del campionato, sicuramente crescerà ancor di più di livello. All’indomani della prima vittoria in Superlega, centrata in casa del Revivre Axopower Milano, la Top Volley Latina può guardare alla lotta salvezza con due preziosi punti e prepararsi al match in programma giovedì prossimo, primo novembre, alle 18, contro l’Emma Villas Siena al PalaBarbuto di Napoli. La squadra potrà beneficiare di un giorno e mezzo di libertà: oggi (domenica) e domani mattina salvo poi ritrovarsi nel pomeriggio (di lunedì) per la seduta di pesi al PalaFitness di Latina alle ore 15 e a seguire la sessione di tecnica al PalaBianchini di Latina dalle 17 alle 19.

VITTORIA DI SQUADRA – Con 24 punti messi a segno (quattro aces e 45% in attacco) l’opposto sloveno Toncek Stern è stato il miglior realizzatore della partita ed è stato anche eletto Mvp mentre il centrale siciliano Carmelo Gitto s’è reso protagonista di ben sette muri vincenti per un totale di 15 punti (per lui anche un ace) gli stessi punti dello schiacciatore argentino Ezequiel Palacios che, nonostante abbia pescato un solo punto diretto al servizio, ha creato molti problemi agli avversari dalla linea dei nove metri. Undici punti per il centrale toscano Andrea Rossi (80% in attacco), anche Daniele Sottile con una distribuzione equilibrata (e con svariati primi tempi per i centrali) è finito nel tabellino finale con due punti di cui uno molto efficace a muro così come Simone Parodi a referto con 13 punti e tanto equilibrio a vantaggio della squadra. “Sono soddisfatto del rendimento di tutti, anche di quelli che sono entrati a partita in corso” ha spiegato il coach Lorenzo Tubertini. Approccio positivo, dunque, anche per Filip Gavenda, Swan Ngapeth, Rocco Barone e Pei Huang. “Volevamo a tutti i costi questa vittoria e ci siamo riusciti, sapevamo che non sarebbe stato facile e per questo abbiamo cercato di spingere e di forzare – ha spiegato il libero Federico Tosi analizzando la partita – È stata una lotta tra due squadre che se la sono giocata fino all’ultimo punto, ma in campo abbiamo messo quel qualcosa in più che ci ha permesso di portare a casa la prima vittoria del campionato: sapevamo che Milano è una formazione ostica, anche senza Nimir, ma di certo ci godiamo questa gioia che ci serve per il futuro del nostro cammino”.

GIOVEDì A NAPOLI – Il nuovo (e bellissimo) pullman della Top Volley Latina si sposterà mercoledì mattina alla volta di Napoli, in vista della partita del giovedì, al PalaBarbuto dove si allenerà per due volte: il mercoledì dalle 18 alle 20 e il giovedì mattina, per la rifinitura, dalle 11 alle 12.30. I biglietti della partita con l’Emma Villas Siena saranno in vendita da lunedì. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.top-volley.it nella sezione “Tickets”.

PROMOZIONE SOLO PER LA PARTITA CON SIENA – Per la partita con l’Emma Villas Siena i prezzi al botteghino sono i seguenti: intero 10 euro, ridotto (8-16 anni non compiuti) 5 euro, Under 7 ingresso omaggio senza posto garantito. Ai biglietti acquistati on-line e presso le ricevitorie, si aggiunge il diritto di prevendita. Uno speciale sconto è riservato ai tesserati delle società pallavolistiche del territorio che pagheranno il biglietto intero scontato al costo di 5 euro. La riduzione è valida anche per dirigenti e allenatori purché in possesso di codice federale. Per usufruire dello sconto ciascuna società dovrà compilare una lista indicando: nome, cognome e codice federale e inviarla all’indirizzo email segreteria@top-volley.it oppure via fax al numero 0773 284835 entro martedì 30 ottobre alle ore 12:00 indicando anche il nome e il numero di telefono del referente che ritirerà i biglietti al botteghino del PalaBarbuto.

Comunicato stampa – La Top Volley Latina centra la prima vittoria in stagione. Tosi: “Sapevamo che sarebbe stata dura ma volevamo vincere a tutti i costi” Giuseppe Baratta
Share This