LATINA – Archiviata con un altro grande successo anche la tappa numero 25 del progetto etico nelle scuole #Accendiamoilrispetto per il rispetto delle regole, ciclo di incontri ormai giunto al quarto anno consecutivo che ha portato i campioni del club pontino a incontrare complessivamente 9.000 studenti. La Top Volley Latina, in partnership con AbbVie, ha visitato il Campus dei Licei Ramadù di Cisterna di Latina, istituto che sorge a pochi passi dal nuovissimo palazzetto dello sport di Cisterna di Latina dove la Top Volley gioca le partite casalinghe del campionato di Superlega.

Swan Ngapeth, insieme a Toncek Stern e Ziga Stern, hanno incontrato circa 200 studenti del polo di Cisterna per parlare di rispetto delle regole in tema di ambiente. “Siamo in una squadra e dobbiamo rispettarci a vicenda, lo facciamo perché se non ci fossero regole da noi regnerebbe il caos” hanno chiarito i giocatori che poi sono stati chiamati a rispondere ad alcune domande fatte dagli studenti.

Da questa edizione di #Accendiamoilrispetto c’è anche il supporto della Questura di Latina, grazie alla grande sensibilità e interesse dimostrati dal signor Questore di Latina dottor Carmine Belfiore: all’appuntamento di Cisterna ha partecipato Tiziano Di Sciullo, assistente capo della Polizia di Stato, con la presenza di Domenico Nardi, Commissario della Polizia di Stato del commissariato di Cisterna di Latina. “Bisogna fare una scelta nella propria vita, se stare tra chi rispetta le regole e chi no, ma per farlo bisogna avere la consapevolezza – ha chiarito l’agente in un accorato intervento che ha riscosso gli applausi della platea – vivere in un percorso di rispetto porta a creare il proprio futuro, in questo viaggio oltre alla presenza della famiglia, c’è la Polizia di Stato che può ascoltare e intervenire qualora la situazione lo richieda”.

Andrea Montecalvo, Public Affairs Manager di AbbVie, ha introdotto gli argomenti trattati dal progetto e spiegato, proprio nell’ottica del dell’attenzione all’ambiente, AbbVie ha deciso di aderire all’iniziativa “M’illumino di meno”, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, con lo spegnimento delle luci degli uffici e di altre aree del polo produttivo di Campoverde di Aprilia alle ore 19 del 1° marzo per 15 minuti, un risparmio simbolico pari all’energia consumata in 5 giorni da una famiglia di 4 persone. A seguire Annarita Pelliccia, EHS Manager, ha informato i ragazzi sui rischi di un comportamento senza regole, segnalando che ciascuno di noi può iniziare a rispettare l’ambiente tramite semplici comportamenti: spegnere le luci quando non servono, limitare il più possibile lo spreco di acqua oltre a informare i ragazzi sull’incidenza dello stand-by degli apparecchi elettrici e su come sarebbe semplice evitare questo tipo di consumo anche economico.

L’evento è stato moderato da Giuseppe Baratta, responsabile della comunicazione della Top Volley Latina, con la presenza di Patrizia Cacciapuoti e Alberto Sordi della biglietteria e di Paola Libralato, fotografa ufficiale del Club oltre a Federica Mantovani di AbbVie. Per la scuola ha preso la parola il professor Paris Nicosanti, in rappresentanza della dirigente scolastica Anna Totaro e della vicepreside Irene Buizza. Al termine dell’incontro i tre campioni della Top Volley Latina si sono spostati in palestra dove hanno giocato a pallavolo con gli studenti e prima di andare via maxi foto di gruppo intorno alla macchina elettrica di AbbVie. Domenica 3 marzo, in occasione della partita di campionato contro la Lube, i giocatori della Top Volley Latina daranno l’ennesima scossa alla rete prima di scendere in campo per sensibilizzare il pubblico al rispetto delle regole.


Giuseppe Baratta
marketing and communication manager of Top Volley Latina
phone +39 335 8334331
phone2 +39 393 9634990
marketing@top-volley.it
Twitter @giuseppebaratta

Top Volley Latina
Italian volleyball Superlega team www.top-volley.it
operational headquarters
via Don Morosini 125 – 04100 Latina (ITALY)
phone +39 0773 284256 | fax +39 0773 284835

Al Ramadù di Cisterna di Latina la tappa 25 di #Accendiamoilrispetto con Top Volley in partnership con AbbVie per il rispetto delle regole Giuseppe Baratta
Share This